domenica 4 marzo 2012

Il Cervone - Elaphe quatuorlineata


Garganistan Gargano Laphe quatuorlineata in gergo Cervone

L’ Elaphe quatuorlineata in gergo Cervone è il serpente più grande d’Europa presente in Italia centro-meridionale, nei Balcani fino alla Grecia.

Gli individui adulti raggiungono anche i 170 cm., ma può arrivare anche ai 250 cm.

La sua pelle ha quattro strisce scure che attraversano il suo corpo (da qui il nome scientifico quatuorlineata) ed una ad entrambi i lati della testa.

Il suo Habitat è in ambienti caldo-umidi; è possibile incontrarlo in boschi, muretti a secco, paludi, ecc.

Va in letargo fino all’arrivo dei primi caldi, è molto facile trovarlo da marzo a ottobre.

Garganistan Gargano Laphe quatuorlineata in gergo CervoneDiventa quasi inattivo durante il caldo torrido dei mesi estivi attivizzandosi nelle ore più fresche ovvero all’alba e al tramonto.

La femmina può deporre da 3 a 20 uova che si schiudono in circa un mese.


La sua alimentazione è fatta di lucertole, topi di campagna, uova ecc.


Muta circa due volte l’anno.

Uno dei suoi nemici può essere la Poiana grande predatore di serpenti presenti sul Gargano.

Viene distinto da altre specie per le sue dimensioni, la lentezza e soprattutto per la caratteristica pelle fatta da quattro strisce che vanno lungo il corpo.

E’ un serpente molto mite difficilmente può mordere.
 
Garganistan Gargano Laphe quatuorlineata in gergo Cervone
__________

VIDEO A CURA DI TALAMO VENTURA www.garganonatura.it 

video



Garganistan ® 2012

Nessun commento:

Posta un commento